Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Approvazione dell'istanza di deroga temporale per un periodo di dodici mesi dall'applicazione delle prescrizioni in materia di misura d'utenza del SII avanzata, ai sensi dell'articolo 5 della deliberazione 218/2016/R/idr, dall'ATO Ovest Provincia di Imperia, d'intesa con i gestori AMAT S.p.a., AIGA S.p.a. e Rivieracqua S.c.p.a.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/250-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Approvazione dell'istanza di deroga dall'applicazione delle prescrizioni in materia di qualità contrattuale del SII avanzata, ai sensi dell'articolo 3 comma 2 della deliberazione 655/2015/R/idr, dall'ATO Ovest Provincia di Imperia, d'intesa con i gestori Rivieracqua S.c.p.a., AMAT S.p.a. e AIGA S.p.a.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/249-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Approvazione dello schema regolatorio, recante le predisposizioni tariffarie per il periodo 2016-2019, proposto dall'Ente d'Ambito Peligno Alto Sangro per il gestore SACA S.p.a.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/191-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Approvazione dell'istanza di deroga dall'applicazione delle prescrizioni in materia di qualità contrattuale del SII avanzata, ai sensi dell'articolo 3 comma 2 della deliberazione 655/2015/R/idr, dall'Ufficio d'Ambito della Provincia di Mantova, d'intesa con i gestori AqA Mantova S.r.l. e Tea Acque S.r.l.. Con il medesimo provvedimento si approva altresì l'istanza di deroga dagli obblighi relativi all'apertura degli sportelli provinciali avanzata ai sensi dell'articolo 52, commi 2 e 5, del RQSII dai gestori AqA Mantova S.r.l., Tea Acque S.r.l. e Aimag S.p.a., d'intesa con le Associazioni dei consumatori territorialmente competenti.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/231-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Delibera 09 marzo 2017 131/2017/R/idr: CAM s.p.a.
Approvazione dello schema regolatorio, recante le predisposizioni tariffarie per il periodo 2016-2019, proposto dall'Ente d'Ambito n. 2 Marsicano per il gestore CAM S.p.a.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/131-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Approvazione dell'istanza di deroga dall'applicazione delle prescrizioni in materia di qualità contrattuale del SII avanzata, ai sensi dell'articolo 3 comma 2 della deliberazione 655/2015/R/idr, dall'Autorità d'Ambito Territoriale Ottimale 1 Lazio Nord - Viterbo, d'intesa con il gestore Talete S.p.a.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/208-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nella Giornata mondiale dell’acqua 2017, nell'Aula dei Gruppi della Camera dei Deputati, si è tenuta dopo quasi mezzo secolo, la Conferenza nazionale sulle acque: “Acque d'Italia". Tutto sulla risorsa acqua:  da quanta ne abbiamo a disposizione a quanta e come la usiamo.  E’ ora possibile consultare le slide e le infografiche presentate da Istat e Ispra. 
Documenti:
- L'abstract del Focus Istat 
- Le slide sui dati dell'Istat 
- Le slide sui dati Ispra 
- L'infografica sui dati Istat 
http://italiasicura.governo.it

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Delibera 24 marzo 2017 192/2017/R/idr: ABC Napoli a.s.
Approvazione dell'istanza di deroga dagli obblighi relativi all'orario di apertura degli sportelli provinciali avanzata, ai sensi dell'articolo 52 comma 5 del RQSII, dal Commissario Straordinario dell'Ato 2 Napoli Volturno, d'intesa con il gestore ABC Napoli a.s. e le Associazioni dei consumatori territorialmente competenti.

http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/192-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Consultazione 13 aprile 2017 251/2017/R/idr
Il DCO illustra gli orientamenti generali dell'Autorità tesi a portare a compimento il già avviato processo di semplificazione e razionalizzazione della struttura dei corrispettivi, consentendo di individuare la fascia di consumo annuo agevolato per le utenze domestiche residenti e di fornire alcuni segnali di efficienza, efficaci in termini di conservazione della risorsa e dell'ambiente nel rispetto del principio "chi inquina paga", nonché favorendo l'accesso universale all'acqua e la sostenibilità sociale ed economica dei corrispettivi applicati all'utenza.
L'immagine rappresenta un esempio di struttura tariffaria per utenti domestici sulla base dei Provvedimenti CIP n. 45/1974, 46/1974 e 26/1975.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/251-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Approvazione dello schema regolatorio, recante le predisposizioni tariffarie per il periodo 2016-2019, proposto dall'Ufficio d'Ambito della Provincia di Pavia per il gestorePavia Acque s.c.a.r.l.
http://www.autorita.energia.it/it/docs/17/207-17.htm

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

E' stata pubblicata la documentazione presentata nel corso del seminario informativo tenutosi a Milano lo scorso 15 dicembre 2016 finalizzato a un primo confronto col settore sugli esiti dell'Indagine conoscitiva avviata con deliberazione 595/2015/R/idr sulle strategie di pianificazione adottate nei programmi degli interventi del servizio idrico integrato. Nello specifico, il materiale reso disponibile illustra gli esiti emersi dall'analisi dei Piani degli Interventi elaborati dagli Enti di Governo nell'ambito delle predisposizioni tariffarie dai medesimi proposte in osservanza dei metodi tariffari adottati dall'Autorità (MTI e MTI-2). Con riferimento ai futuri sviluppi dell'Indagine avviata, la documentazione fornisce una sintesi dei principali elementi metodologici che stanno guidando l’Autorità nel percorso di individuazione di indicatori univoci per la misura delle criticità del Servizio idrico Integrato, funzionali alla valutazione dell'efficienza  ed efficacia degli interventi pianificati.

I soggetti interessati sono invitati a far pervenire osservazioni e contributi in ordine ai contenuti del seminario inviando una comunicazione (avente ad oggetto: "Contributo al seminario DSID 15-12-16") all'indirizzo e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..